MioFunerale.it - Preventivo Funerale Guida in caso di lutto e scelta dell'impresa di onoranze funebri Preventivo Pronto intervento 24h

Coronavirus e funerale?
Come funziona e cosa fare

Coronovirus e funerale

Ecco cosa devi assolutamente sapere e come comportarti quando muore una persona per il Coronavirus

Funerali ai tempi del Coronavirus

Come saprai, tutti i riti funebri, civili o religiosi sono stati sospesi e vietati per legge fino a data da destinarsi

Quando l’emergenza sarà terminata chi vuole potrà celebrare riti o messe in ricordo della persona cara.

Al momento per funerale si intende il solo servizio di recupero salma, chiusura cassa e trasporto al crematorio o cimitero.

E' vietato inoltre il trasporto a cassa aperta è consentito solo il movimento a feretro sigillato.

Cosa accade quando una persona muore in ospedale per Coronavirus?

Dipende dalla situazione di emergenza della località in cui ci si trova, ma i parenti non potranno portare a casa il corpo, ne vestirlo, ne vederlo

E' possibile solo un ultimo saluto a bara sigillata e per un ristretto numero di familiari, senza assembramenti, rispettando le norme imposte dal Governo sulla distanza tra le persone.

Che succede quando una persona muore di Coronavirus a casa?

Se il decesso per Coronavirus avviene in casa la situazione è più complicata, tutte le persone che sono entrate in contatto con il defunto vengono messe in quarantena.

Si deve espressamente comunicare all’impresa funebre la causa della morte che deve prendere le massime precauzioni.

Da prime indicazioni risulta che il defunto va lasciato con gli abiti che indossava e avvolto in un telo imbevuto di soluzione disinfettante e il corpo va sigillato in bara immediatamente e trasferito al più presto al crematorio o cimitero.

Un defunto per Coronavirus deve essere cremato?

Al momento non c’è alcun obbligo di cremazione per i defunti da Covid-19, è consentita la tumulazione in tomba o loculo e l’inumazione in terra.

Si ricorda però che le bare per cremazione e inumazione non hanno un interno isolante in zinco e quindi si deve procedere in pochi giorni per evitare che i fluidi e gas cadaverici possano fuoriuscire e creare seri problemi igienico-sanitari.

Cosa cambia per le imprese funebri e cosa rischiano?

Sono operatori che lavorano con un rischio di contagio molto alto per la frequentazione di luoghi e persone infette.

Non c’ è ancora la certezza scientifica su quanto vive il virus in un corpo e spostando il cadavere l’aria presente nei polmoni può fuoriuscire e contagiare.

Le imprese funebri devono quindi adottare dispositivi di protezione individuale certificati di massima sicurezza, sempre!

Cosa fare se si ha una persona cara in fin di vita o si subisce un lutto in questo periodo?

Dovresti rivolgerti ad una impresa funebre organizzata con dispositivi di protezione individuale certificati, per la loro sicurezza e quella dei tuoi familiari che ci entreranno in contatto.

Devi comunicare all’impresa se c’è sospetto o certezza di Coronavirus nel defunto.

Non puoi uscire di casa se sei sottoposto a quarantena!

Devi accettare il fatto che non si può fare un funerale come vorresti o come avrebbe voluto il defunto ma che finita l'emergenza potrai onorarlo al meglio.

Dovresti chiedere prima quali sono le condizioni, tempi e costi per la sepoltura che desideri nella tua zona.

Dovresti limitare al massimo i contatti preferendo una trattativa telefonica, con videochiamata o sfruttando i servizi di messaggistica.

Ottieni tutte le informazioni che ti servono senza uscire di casa

Compila una sola richiesta online che giriamo a imprese funebri selezionate della tua zona
è un servizio gratuito attivo in tutta Italia h24

Fai Subito la Richiesta


IMPORTANTE
per ogni chiarimento sul Coronavirus ti invitiamo a consultare le informazioni e i chiarimenti ufficiali del Governo:

- Domande e risposte sul Covid-19

- Chiarimenti e Decreto #IoRestoaCasa

- Situazione in Italia

- Numeri Verdi regionali

- Ministero delle Salute tutto sul virus
Credits: fonte foto https://www.reddit.com/r/pics/comments/foiqh8/a_priest_a_son_and_his_mother_italy_20_march_2020/
MioFunerale.it ®
CHIUDI Utilizziamo coockie tecnici e di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. informativa privacy.